Birrificio Menaresta

Birrificio Menaresta

Birrificio Menaresta: birra allo stato puro

Enrico Dosoli, birré e paisan (birraio e contadino, agronomo prestato alla birra), e Marco Rubelli, bottegaio. Collaborano al Birrificio Menaresta un laboratorista (Marco Mingozzi, ex ricercatore universitario) e un degustatore professionista (o quasi… il Meetch). Rosa Valdes, la nostra garzùna, completa il gruppo. Da inizio 2012 a fine 2014 ha lavorato per noi Marco Valeriani (detto il gibilé), grande birraio professionista e tecnologo alimentare, che ha lasciato un’impronta notevole sulle birre e che ci piace considerare, quindi, in quanto presenza ancora viva nelle nostre birre, parte del gruppo. Il birrificio ha un impianto da 20hl ed è attivo in Brianza dal settembre 2007, con un buon radicamento sul territorio e una storia tutta da raccontare alle spalle, tanta spontaneità e originalità ma anche tanto studio e ricerca, coniugando l’ispirazione di Enrico tratta dalla natura (vedi Birra Madre e Roots, ma anche Flora, Figueira, San Dalmazzo…), la tecnica e la conoscenza brassicola notevoli di Marco Valeriani (vedi Verguenza e 2 di Picche, ma anche Bevera, Pan-negar, Fumata Bianca…) e il desiderio di Marco R. di diffondere nel mondo tratti minuscoli (ma bellissimi) di questo territorio misconosciuto, la Brianza (vedi il nome e il logo del birrificio, ma anche il nome di tante birre…). Pronti a far viaggiare, ovunque la si chieda, il nettare del Birrificio Menaresta.

Sito: www.birrificiomenaresta.com - Carate Brianza (MB)