Tappi per vino: qual è il migliore?

In: Curiosità

Se entrando in una libreria vi siete mai interrogati sulla logica di acquistare un libro cartaceo nel 2019 quando le alternative tecnologiche più economiche in tempo e denaro sono svariate, ecco, allora siete pronti per affrontare il dibattito del “tappo di sughero si – tappo di sughero no”.

Il dilemma è antico e, come spesso accade, la risposta non è unica.
Inizierei rispondendo ad una domanda: a cosa serve il tappo di una bottiglia di vino? Il tappo è un involucro ermetico che deve contemporaneamente impedire la fuoriuscita di liquido dall’interno ed evitare contaminazione con l’esterno per preservare le caratteristiche di gusto e profumi intrinseche nel vino al momento dell’imbottigliamento.
Sul mercato esistono diverse tipologie di tappi e materiali. Proviamo a sintetizzare:

Tappo di sughero
Viene ricavato dalla corteccia di alcuni alberi e, se integro, omogeneo ed elastico, è un buon isolante.
Essendo di materiale naturale, ha la caratteristica di favorire una lenta micro-ossigenazione del contenuto.
Quest’ultimo aspetto, che per alcuni vini da invecchiamento è un plus (perché il vino continua ad evolvere anche in bottiglia), è allo stesso modo il suo più grande difetto: il liquido può essere contaminato da sostanze maleodoranti del sughero e funghi o parassiti si possono sviluppare contribuendo alla formazione dello sgradevole (… e abusato) “gusto o sentore di tappo “ del vino. Esistono anche delle versioni di sughero
agglomerato a collante che esteticamente ricordano quello più classico monopezzo, mantenendone anche pressoché gli stessi difetti.

Tappo sintetico
La sua forma richiama quella del “collega” di sughero, ma viene prodotto con lattice o silicone. Ha ottime capacità di isolamento dai fattori esterni e non rilascia odori. Alcuni obiettano sulla tenuta nel tempo in termini di aderenza al collo della bottiglia, altri mettono in discussione la “purezza” igienica e le relative conseguenze potenzialmente molto più insidiose dei parassiti del sughero.
Personalmente aggiungo che la scarsa elasticità rende talvolta l’apertura complicata.

Tappo di vetro
È sicuramente il miglior materiale per il contatto con il vino: garantisce maggiori livelli igienici ed è un buon isolante in quanto spesso viene accompagnato da una guarnizione di silicone che ne garantisce l’aderenza.
I difetti? In primis il prezzo, che se paragonato a tappi di silicone o a vite, incide maggiormente per il produttore sul costo finito del vino; un secondo aspetto non banale, è la perdita di ritualità del gesto dell’apertura: l’azione dell’apertura, come peraltro per il tappo a vite o a quello a corona, risulta privata della sua solennità. Nei mercati di forte tradizione vitivinicola come la Francia e l’Italia ciò viene ancora considerato come un ostacolo insormontabile.

Tappo a vite
È un perfetto compromesso dal punto di vista tecnico ed economico. Massima resa per l’isolamento da agenti esterni, prezzi contenuti e ottima soluzione anche per i vini da invecchiamento perché evita il formarsi di muffe, odori e parassiti sgradevoli. Nei mercati internazionali come il Sud Africa, gli Stati Uniti, l’Australia, il Sud America ma anche in Europa paesi come la Germania o l’Austria viene utilizzato con continuità, ed è ormai legittimato anche per vini di grandissimo calibro e lunghi invecchiamenti.
In Italia e in Francia è una soluzione che prende sempre più piede pur trovando ancora un ostacolo tra gli appassionati che non si abituano all’idea di abbandonare il cavatappi classico per svitare un tappo di alluminio.

Tornando quindi al quesito iniziale, possiamo rispondere che nella scelta di un prodotto che si fonda unicamente sul piacere sensoriale, i tecnicismi e la razionalità passano sempre in secondo piano.
È per questo che, come un vero amante della lettura non abbandonerà mai il rituale della scelta di un libro in libreria, fatto di profumi della carta stampata, rumori dei fogli o della semplice sensazione di accarezzare
una copertina, l’appassionato di vino non rinuncerà facilmente alla tradizione e alla storia dei tappi di sughero, al rumore dello stappo, o al rituale dell’apertura, fatto di tempi e gestualità che non hanno prezzo.

Commenta l'articolo
  • Prezzo predefinito 21.70 € Prezzo speciale 19.50 €
    Metodo Classico Brut Rosà Dubl FEUDI SAN GREGORIO
    Metodo Classico Brut Rosà Dubl FEUDI SAN GREGORIO...
  • Prezzo predefinito 12.00 € Prezzo speciale 8.50 €
    Otello Rosè 1813 CECI
    Otello Rosè 1813 CECI
  • Prezzo predefinito 16.60 € Prezzo speciale 14.90 €
    Ribolla Gialla Extra Brut PUIATTI
    Ribolla Gialla Extra Brut PUIATTI...
  • Prezzo predefinito 22.90 € Prezzo speciale 15.90 €
    Franciacorta Brut ANTICA FRATTA
    Franciacorta Brut ANTICA FRATTA...
  • Prezzo predefinito 23.20 € Prezzo speciale 20.90 €
    Franciacorta Essence Brut ANTICA FRATTA 2010
    Franciacorta Essence Brut ANTICA FRATTA 2010...
  • Prezzo predefinito 48.00 € Prezzo speciale 39.00 €
    Franciacorta Quintessence ANTICA FRATTA 2007
    Franciacorta Quintessence ANTICA FRATTA 2007...
  • Prezzo predefinito 32.00 € Prezzo speciale 25.00 €
    Franciacorta Brut Alma Gran Cuvèe BELLAVISTA
    Franciacorta Brut Alma Gran Cuvèe BELLAVISTA...
  • Prezzo predefinito 19.90 € Prezzo speciale 15.50 €
    Franciacorta 61 Brut BERLUCCHI
    Franciacorta 61 Brut BERLUCCHI
  • Prezzo predefinito 21.20 € Prezzo speciale 16.90 €
    Franciacorta 61 Saten BERLUCCHI
    Franciacorta 61 Saten BERLUCCHI...
  • Prezzo predefinito 22.50 € Prezzo speciale 15.90 €
    Franciacorta 61 Rosè BERLUCCHI
    Franciacorta 61 Rosè BERLUCCHI...
  • Prezzo predefinito 29.40 € Prezzo speciale 26.40 €
    Franciacorta Saten CAVALLERI 2014
    Franciacorta Saten CAVALLERI 2014...
  • Prezzo predefinito 31.00 € Prezzo speciale 26.90 €
    Franciacorta Pas Dosè CAVALLERI 2011
    Franciacorta Pas Dosè CAVALLERI 2011...
  • Prezzo predefinito 33.20 € Prezzo speciale 29.90 €
    Franciacorta Rosè CAVALLERI 2011
    Franciacorta Rosè CAVALLERI 2011...
  • Prezzo predefinito 53.20 € Prezzo speciale 46.90 €
    Franciacorta Riserva Au Contraire CAVALLERI 2008
    Franciacorta Riserva Au Contraire CAVALLERI 2008...
  • Prezzo predefinito 28.00 € Prezzo speciale 17.50 €
    Metodo Classico Pas Dosè nature MONSUPELLO
    Metodo Classico Pas Dosè nature MONSUPELLO...
  • Prezzo predefinito 19.90 € Prezzo speciale 17.90 €
    Metodo Classico Brut MONSUPELLO
    Metodo Classico Brut MONSUPELLO...
  • Prezzo predefinito 21.00 € Prezzo speciale 18.50 €
    Metodo Classico Brut Rosè MONSUPELLO
    Metodo Classico Brut Rosè MONSUPELLO...
  • Prezzo predefinito 44.30 € Prezzo speciale 39.90 €
    Metodo Classico Brut Cuvèe Cà del Tava MONSUPELLO
    Metodo Classico Brut Cuvèe Cà del Tava MONSUPELL...
  • Prezzo predefinito 22.10 € Prezzo speciale 17.90 €
    Metodo Classico Brut Luigi Coppo
    Metodo Classico Brut Luigi Coppo...
  • Prezzo predefinito 21.90 € Prezzo speciale 15.90 €
    Valdobbiadene Superiore di Cartizze Superiore ANDREOLA
    Valdobbiadene Superiore di Cartizze Superiore ANDR...

Lascia un commento

10€ di sconto sul primo ordine? Iscriviti alla Newsletter